Piano operativo di sicurezza (POS) - AGS sicurezza

Vai ai contenuti

Piano Operativo di Sicurezza (POS) per attività cantieristiche


Cos’è:
Il Piano Operativo di Sicurezza (POS) è un documento mirato a descrivere le attività svolte in un determinato cantiere dal punto di vista della sicurezza. Per più cantieri servono più POS dettagliati.

A chi si rivolge:
Il POS deve essere obbligatoriamente realizzato per lo specifico cantiere cui esso è riferito. Non deve quindi essere generico e deve essere coerente con il PSC (Piano di Sicurezza e Coordinamento) predisposto dal Committente per ognuno dei cantieri.

È necessario redigere il POS per una lunga serie di attività di natura cantieristica, in particolare nell’ambito edilizio.

I nostri servizi:
Ags Gruppo Sicurezza srl, per ogni contratto, prevede i seguenti passaggi per l’elaborazione di un POS:

Sopralluogo presso l’azienda e/o il cantiere / cantieri di riferimento per raccolta informazioni
Elaborazione POS specifico secondo quanto indicato dalla normativa vigente
Nota: E’ possibile eventualmente la predisposizione di un POS generico che verrà personalizzato a cura del Datore di Lavoro a seconda del cantiere / cantieri di riferimento

Sanzioni:
In caso di inadempimento, il datore di lavoro è punibile con arresto da 3 a 6 mesi o ammenda da € 2.500 a € 6.400. In base all’allegato 1 al D.Lgs. 81/08 l’inadempimento può portare all’adozione del provvedimento di sospensione dell’attività imprenditoriale.


Modalità di svolgimento:
Il sopralluogo tecnico ha durata variabile a seconda della complessità della realtà aziendale / cantiere / cantieri e dalla presenza di documentazione/informazioni già all’interno dell’Azienda

Sede Amministrativa : Via Vittorio Veneto, 8c    21013 Gallarate (VA)  Tel. 0331/777488  Fax 0331/718703
Gruppo Sicurezza S.r.l.  Sede Legale: Via dei Gracchi, 9  20146 Milano  P.I. 09820150960
Torna ai contenuti